Tempo di lettura: 4 minuti

Oltre al massaggio classico, possiamo fornire l’Hot Stone per un massaggio ancora più riposante ed avvolgente a clienti che stanno vivendo l’iter di un cancro.

hot stone e cancro

Purtroppo il massaggio non può curare il cancro, ma (come è stato dimostrato dalla ricerca) concede numerosi benefici.

Seguendo  le linee guida per il massaggiatore che tratta un cliente affetto da cancro, possiamo fornire anche l’Hot Stone.

Le pietre calde influiscono positivamente su diversi effetti collaterali causati dal trattamento al cancro.

Una ricerca relazionata tra Hot Stone e cancro, effettuata presso l’Hopital Oceane (Francia), ha rilevato, su 156 pazienti, i seguenti effetti positivi:

  • Riduzione del dolore.
  • Riduzione di affaticamento.
  • Riduzione della nausea.
  • Riduzione di depressione.
  • Riduzione dell’ansia.
  • Riduzione di dispnea.
  • Migliora la qualità del sonno (dovuto al maggior rilassamento).
  • Aumento del benessere generale.
  • Nessun cambiamento sull’appetito.

In generale, il rapporto Hot Stone e cancro ha dimostrato una diminuzione di diversi sintomi causati dal cancro e dagli effetti collaterali al trattamento dello stesso.

Tuttavia, oltre le linee guida (sopra menzionate), quando si effettua un Hot Stone, ai clienti affetti da cancro, bisogna prestare attenzione ai sottostanti  passaggi:

1) Hot Stone e cancro: buona salute dell’operatore

I malati di cancro hanno un sistema immunitario basso e ciò li rende suscettibili alle infezioni.

E’ fondamentale che il massaggiatore, oltre ad adottare tutte le procedure igieniche personali e conforme (in questo periodo) anche alle leggi anti covid-19, sia in buona salute.

Un mal di gola, un raffreddore o un’influenza dell’operatore, potrebbe avere delle ripercussioni dannose sul cliente affetto da cancro.

ebook

2) Hot Stone e cancro: igienizzazione dell’ambiente

hot stone e cancro

Tutti gli ambienti in cui entra in contatto il cliente devono essere puliti, igienizzati ed areati per ridurre al minimo eventuali infezioni.

Gli ambienti devono essere privi di odori forti che potrebbero causare nausea al cliente.

ebook

3) Hot Stone e cancro: accurata pulizia delle pietre da massaggio

Il calore e la porosità delle pietre creano un habitat favorevole a virus, funghi, miceti e batteri.

Le pietre da massaggio e i suoi componenti (interno ed esterno dello scalda pietre, coperchio e cucchiaio) devono essere perfettamente puliti ed igienizzati dopo ogni trattamento.

E’ apprezzabile, in questo caso, una maggiore attenzione, pulizia e disinfestazione.

Qui puoi leggere i 6 passaggi per pulire e disinfettare le pietre da massaggio e dei suoi componenti.

ebook

4) Hot Stone e cancro: temperatura delle pietre

Le persone che sono sottoposti a chemio e radiazioni, possono sviluppare una neuropatia periferica che li rende incapaci di sentire la temperatura o essere estremamente sensibili ad essa, in particolare al freddo.

In generale, la chemio esaurisce la conta dei globuli rossi, lasciando il paziente anemico, il che potrebbe renderlo intollerante al freddo e dunque è vietato un Cold Stone.

Ma anche il calore non deve essere eccessivo. E’ opportuno una temperatura media delle pietre.

ebook

5) Hot Stone e cancro: divieti

hot stone

  • Utilizzare pietre piccole e medie. Le pietre grandi potrebbero risultare troppo calde, pesanti ed eccessive.
  • Non effettuare forti pressioni.
  • Evitare di massaggiare sopra e zone adiacenti a ferite chirurgiche.
  • Evitare di massaggiare sopra e zone adiacenti a ustioni da radiazioni.
  • Evitare di massaggiare sopra e zone adiacenti ai siti di cancro.
  • Evitare di massaggiare, come per il classico Hot Stone, sopra zone ossee (malleoli, stinco, ginocchia, gomiti).

I benefici del massaggio con le pietre calde sono eccezionali e donano conforto a clienti oncologici.

Durante il trattamento medico, li aiuta ad accettare i cambiamenti nel loro corpo, riduce l’ansia, la depressione, favorisce il sonno e riduce gli effetti spiacevoli del loro trattamento.

Sii sensibile, agisci con amore e scrupolosa attenzione. I nostri clienti, indipendentemente da una malattia hanno bisogno di sentirsi speciali e amati.

Rimani aggiornato sui nuovi post seguendo Massaggi e Consigli su Facebook e/o Instagram.

Condividi

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.